Etichettatrici per il settore alimentare

Electradue dal 1989

Tracciare gli alimenti per GDO

Pensati per le aziende di trasformazione alimentare, i macchinari per l’applicazione di etichette, le etichettatrici, sono in grado di gestire le fasi di ultimazione e etichettatura di imballaggi con forme molto diverse tra loro. Anche i materiali dei contenitori possono differire tra una gamma di prodotto e l’altra, per questo spesso è necessario un progetto dedicato alla singola produzione.

Nel caso di aziende di catering o di preparazione pasti per la GDO, ad esempio, può capitare di realizzare vaschette rigide o prodotti avvolti in pellicola. Altrove, può succedere che i contenitori di una stessa bevanda siano realizzati sia in Tetra Pak sia in plastica alimentare: i primi dalla forma rettangolare e spigolosa, i secondi in un flacone tondeggiante.
In questi casi i prodotti della Electradue possono soddisfare qualsiasi esigenza di etichettatura di generi alimentari, per la quale vengono predisposti macchine e sistemi per il controllo e l’esecuzione dell’intero processo.

Etichettatrici per il settore alimentare

Applicazione delle etichette su bevande e cibi
I tecnici dell’azienda di Torino sono degli esperti nella messa a punto di etichettatrici per il settore alimentare, in grado di gestire qualsiasi tipologia di prodotto.

Le etichettatrici, completamente automatizzate, permettono di eseguire l’applicazione di adesivi su:

  • imballaggi di cartone
  • flaconcini di vetro
  • pallet
  • pellicole
  • plastica rigida

Il sistema di gestione computerizzata della stampa delle etichette alimentari permette di modificare rapidamente i contenuti del format, per far fronte alle diverse necessità di applicazione adesivi – i software delle macchine etichettatrici vengono personalizzati sulla base delle esigenze del cliente.

 

Pin It on Pinterest